ECG

Filtri attivi

Cosa sono e a che cosa servono gli elettrocardiografi

Elettrocardiografi

Gli elettrocardiografi sono strumenti medici necessari per l'esecuzione dell'elettrocardiogramma (ECG), un esame diagnostico che consente di registrare e riprodurre graficamente in un tracciato l'attività elettrica del cuore e, dunque, verificarne il corretto funzionamento. Il tracciato ha in genere un andamento caratteristico, che varia in presenza di problemi o anomalie. I tratti che lo compongono si ripetono a ogni ciclo cardiaco e si chiamano onde. Ne sono un esempio: l'onda P, la prima che si genera, che rappresenta l'attivazione degli atri (depolarizzazione) ed è di piccola portata. L'onda T rappresenta il recupero dei ventricoli cardiaci; se è di ampiezza aumentata può essere ricondotta a un infarto miocardico. Il complesso QRS rappresenta invece la diffusione dello stimolo elettrico nei ventricoli (depolarizzazione).


Come funzionano gli elettrocardiografi?

Gli elettrocardiografi sono dispositivi dotati di un voltmetro registratore e di fili elettrici, che collegano l'apparecchio al paziente mediante elettrodi applicati sulla cute. Un monitor, infine, consente di visualizzare graficamente il tracciato. L'elettrocardiogramma può essere eseguito con paziente a riposo o sotto sforzo. Nel primo caso il paziente è sdraiato sul lettino e gli vengono applicati gli elettrodi sulla cute, che captano i segnali elettrici del cuore e li trasmettono – mediante i fili elettrici – all'elettrocardiografo. Questo li elabora e li riproduce graficamente sul monitor. L'esame sotto sforzo si esegue mentre il paziente cammina su un tapis roulant o pedala in cyclette. 


Gli elettrocardiogrammi di Doctor Outlet

Doctor Outlet ha inserito, nel proprio catalogo, gli elettrocardiogrammi più performanti disponibili in commercio, come l'elettrocardiografo USB di Kardinero Medikal Sistemler, ovvero un solido e preciso ECG digitale portatile in grado di acquisire simultaneamente i segnali elettrocardiografici delle 12 derivazioni standard ECG. Lo strumento non ha display ne tastiere ma, tramite un semplice cavo USB, viene collegato ad un PC su cui sia stato precedentemente installato il software dedicato. Così facendo, avrete il vostro strumento medicale all'avanguardia a portata di mano, da trasportare comodamente nella vostra borsa del PC, durante le visite in ambulatorio o di medicina del lavoro!

Le informazioni (testi, immagini, video, ecc) presenti sul questo sito riguardanti dispositivi medicali, diagnostici e per la cura della persona in generale, sono da ritenersi funzionali all'acquisto da parte di professionisti del settore, e in nessun caso di natura pubblicitaria. Predisposizione a tutela del consumatore in ottemperanza alla normativa vigente.
arrow_upward